Nel giorno del 25 Aprile, è stato il viceprefetto Maria Stefania Fornaro ad indossare la fascia tricolore durante la cerimonia di commemorazione del giorno della liberazione.

Un corteo sobrio con tutti i membri della maggioranza e opposizione, in processione per deporre la corona d’alloro al monumento dei caduti.

Un discorso volto al futuro invece del viceprefetto Fornaro. “Sono qui in un momento difficile in una comunità ferita, per invitarvi a guardare al futuro.” Prendendo in riferimento anche le parole di Sant’Agostino ha continuato il vice prefetto, ” il presente del passato è la memoria, il presente del presente la visione, il presente del futuro l’attesa”.